Skip to main content

Quasar Science - Help Center

Comprensione del controllo dello spettro

Il rilascio del software 0.7B per i dispositivi RR e R2 introduce i profili di mappatura dei pixel video RGB con Spectrum Control

Il parametro Spectrum Control DMX si trova nei profili RGBVW e VRGB (P53-P66) introdotti in (Firmware 0.7B. Ora i programmatori dell'illuminazione e i cineasti possono regolare lo spettro dei colori per cercare di abbinare il punto di bianco e la risposta cromatica tra le luci Quasar Science RR e R2 con dispositivi LED di diversi produttori.

Poiché i segnali video RGB funzionano con uno spazio colorimetrico relativo, la modifica del bilanciamento del bianco dovrebbe sia modificare il colore della scala di grigi, ma anche mantenere le differenze di colore in tutta l'immagine rispetto al colore della scala di grigi. Questo comportamento è in linea con il concetto di uno spazio colorimetrico relativo che mantiene il comportamento del colore e della luce.

xy_Spectrum_Ctrl.svg

Nota

Il parametro Spectrum funziona solo con gli spazi colorimetrici relativi (ad esempio Rec709, sRGB) rispetto al motore di colore RGBX nativo (noto anche come Absolute Hue che massimizza la saturazione e la luminosità).

Il parametro Spectrum Control regola l'emissione dello spettro luminoso per qualsiasi impostazione di colore data prodotta daMotore LED RGBXgamma di colori:

  • Con un valore di input dello 0%, il colore desiderato utilizza solo i diodi RGB per produrre un'uscita spettrale con picchi simili a dispositivi LED più economici.

  • Al 100% del valore di input, il colore desiderato utilizza l'intero set di diodi RGBX di Quasar Science (R, G, B, T, D), ottenendo il massimo SSI possibile dal set di 5 diodi di RR-R2.

  • Qualsiasi valore intermedio unisce proporzionalmente le due calibrazioni per l'intera gamma possibile di combinazioni di diodi significative per una data impostazione di colore.

Ad esempio, per la coordinata di cromaticità CIE 1931 x, y data per luce bianca 3200K, il diagramma seguente mostra le impostazioni 0%, 50% e 100% per 3200K. Ogni impostazione fornirebbe il valore di cromaticità x, y che corrisponde a 3200K:

xy_Spectrum_Ctrl_2.svg

Questo controllo fornisce sia i mezzi tecnici che creativi per controllare veramente l'intera gamma di output del dispositivo con l'uso di un singolo parametro DMX.

Un'applicazione tecnica potrebbe comportare l'abbinamento di altre fonti di illuminazione sul set con set di diodi LED simili:

12_QS_xy_Spectrum_Control.png

Un'applicazione creativa potrebbe comportare la produzione intenzionale di cambiamenti di colore senza modificare il bilanciamento del bianco dell'immagine:

xy_Spectrum_Ctrl_3.svg

Per ulteriori informazioni, approfondisci il motore di colori di Quasar Science all'interno del nostroScienza spettrale RGBXsezione.