Skip to main content

Quasar Science - Help Center

Controllo cablato: Art-Net

Display_Artnet.png

I sistemi di controllo che utilizzano Art-Net possono essere broadcast o unicast. I sistemi di trasmissione non richiedono che gli indirizzi IP sugli apparecchi siano conosciuti dal controller. I sistemi Unicast richiedono che l'apparecchiatura disponga di un indirizzo IP e di una maschera di sottorete poiché il controller invia le informazioni direttamente all'apparecchiatura.

Attenzione

[en] The maximum universe count for Broadcasting Art-Net is 12 Universes before the broadcast storm starts to overload the RR-R2's inputs were you will get erratic and/or lagged out behavior from the lights. For high Art-Net Universe counts you must Unicast or switch to Multicast sACN. Firmware 0.7b and 0.8b allow an assignable Universe range of 0-127. You cannot assign an Art-Net universe above 127 with these firmwares.

Nota

Le impostazioni predefinite per i dispositivi Quasar Science sono Multicast e DHCP abilitato

Per impostare l'apparecchiatura per l'utilizzo di Art-Net Broadcast
  1. Go to Config → Wired Settings → Wired Mode

    e imposta la luce su Art-Net.

  2. Opzionale: Config→ Impostazioni Ethernet→Modalità aggiunta IP→DHCP (quando si utilizza Broadcast Art-Net invia all'indirizzo di trasmissione della LAN, quindi è possibile saltare questa voce di menu)

  3. Go to Config → Ethernet Settings → Universe

    Imposta l'apparecchiatura sull'universo a cui è collegata. Art-Net Compensa l'universo di -1, quindi per un'apparecchiatura con patch nell'Universo 1 impostarla su 0 sull'apparecchiatura.

  4. Go to Config → Ethernet Settings → DMX Channel

    Impostare l'indirizzo DMX a cui è collegata l'apparecchiatura

  5. Collegare l'apparecchio alla rete di controllo dell'illuminazione

  6. Profitto!!!

Per impostare l'apparecchiatura per l'utilizzo di Art-Net Unicast
  1. Go to Config → Wired Settings → Wired Mode

    e imposta la luce su Art-Net.

  2. Config → Ethernet Settings → IP Add Mode → Static

    L'utente può ora impostare l'IP e la subnet mask dell'apparecchiatura nel menu delle impostazioni ethernet. Istruzioni dettagliate possono essere trovate qui

  3. Con firmware 0.7 (o successivo) Andare su Config→ Impostazioni Ethernet→ Imposta indirizzo IP→ Modifica IP

    Ci sono intervalli di indirizzi IP preimpostati opzionali tra cui puoi scegliere.

  4. Andare su Config→ Impostazioni Ethernet→ Imposta sottorete

    Imposta la subnet mask della tua rete.

  5. L'indirizzo Imposta gateway deve essere utilizzato solo su una rete instradata o sull'indirizzo del gateway Internet. Per le reti di illuminazione isolate questo di solito non è necessario.

  6. Go to Config → Ethernet Settings → Universe

    Imposta l'apparecchiatura sull'universo a cui è collegata. Art-Net Compensa l'universo di -1, quindi per un'apparecchiatura con patch nell'Universo 1 impostarla su 0 sull'apparecchiatura.

  7. Go to Config → Ethernet Settings → DMX Channel

    Impostare l'indirizzo DMX a cui è collegata l'apparecchiatura

  8. Collegare l'apparecchio alla rete di controllo dell'illuminazione

  9. L'indirizzo IP statico di ogni tubo connesso per Art-Net Unicast dovrà essere conosciuto e patchato nella configurazione di rete della tua console

  10. Profitto!!!

Un'opzione aggiuntiva per le apparecchiature Quasar Science che ricevono Art-Net è la modalità nodo che consente alla porta LAN 2 dell'apparecchiatura di emettere DMX.

Nota

Quando la luce è impostata su Art-Net, non risponderà a DMX.

Il campo Universe sul display lampeggerà se l'apparecchiatura è impostata su un universo che non viene trasmesso.

La rete cablataschermata di stato secondarioverrà abilitato quando l'apparecchiatura è impostata per ricevere i dati tramite rete.Layout delle informazioni sullo schermo

Avviso

La porta LAN 2 su Quasar Science Double Rainbows può fungere da switch di rete e ritrasmettere il traffico di rete ricevuto dall'apparecchiatura

La porta LAN 2 su Quasar Science Rainbow 2 non funge da switch di rete e NON ritrasmette il traffico di rete.